Lo stato dell’Unione

Trovandosi a dover affrontare in contemporanea situazioni complesse, diverse tra loro ma che richiedono tutte un livello di energia e coesione che forse ancora non possiede (dalla crisi economica a quella migratoria, passando per il collasso della Grecia e la Brexit), l’Unione Europea è messa alla prova. La divisione interna, che non può essere classificata in modo semplicistico come “populisti versus non populisti”, ma che è caratterizzata da diversi gradi di diffidenza e scetticismo, rende sicuramente più difficile individuare un approccio comune.

Leggi il seguito

La crisi del 2008 dieci anni dopo, cicatrici sociali e conseguenze politiche

Sono passati dieci anni dal più profondo, lacerante e drammatico spartiacque sul piano economico, sociale e politico della storia recente post Seconda Guerra Mondiale: lo scoppio della grande crisi finanziaria del 2008. In questo articolo da un lato ne ricostruiamo i fatti e le cause, dall’altro evidenziamo le cicatrici sociali e le conseguenze politiche che la grande crisi ci ha lasciato in eredità. L’insicurezza e le persistenti disuguaglianze di oggi, che stanno assumendo le forme di una crescente deriva di intolleranza e oscurantismo, ci dimostrano come troppo poco sia stato fatto per creare una discontinuità con le politiche che hanno messo in ginocchio l’economia mondiale.

Leggi il seguito

Svezia: la destra radicale avanza anche nel paese del Premio Nobel

Le elezioni in Svezia del 9 settembre sono state segnate da una grande crescita della destra radicale, qui rappresentata dai Democratici Svedesi. Questo partito, con il suo passato neonazista, rappresenta adesso la principale sfida per un paese che è sempre stato socialdemocratico.

Leggi il seguito

Atlas sotto l’ombrellone: Sulla mia pelle

A differenza di ACAB o Diaz, dove la violenza c’è ed è cruda, presente, esplicita, Sulla mia pelle ci mostra un tipo di violenza molto più sottile e strisciante: quella dell’attesa, dell’incomprensione, del dolore fisico prolungato, della difficoltà di comunicare.

Leggi il seguito