We are everywhere: cinquant’anni dopo Stonewall

Il 28 giugno è la data scelta dalla comunità LGBT come giornata mondiale dell’orgoglio LGBT o, come è più popolarmente conosciuto, Gay pride. La scelta di questo preciso giorno deriva dai cosiddetti “moti di Stonewall”, probabilmente la serie di scontri più determinante nella storia del movimento di liberazione gay, iniziata nella notte fra il 27 e il 28 giugno 1969 a New York. A cinquant’anni esatti dagli episodi di quella notte, vi raccontiamo cosa ha innescato la miccia della ribellione di Stonewall, a metà strada tra una storica pietra miliare e una leggenda metropolitana.

Leggi il seguito

Atlas Consiglia: I Padroni dell’Acciaio

Senza pretese di completezza storica, I Padroni dell’Acciaio ci vuole gettare nello spirito del periodo tra gli ultimi “avventurieri” della storia militare: andiamo da Scanderbeg, eroe nazionale albanese, a Ettore Fieramosca, protagonista della Disfida di Barletta, da Jean de la Vallette, difensore di Malta, a Franz Schmidt, tetro boia di Norimberga.

Leggi il seguito

In memoria di Enrico, riflessioni a sinistra

Trentacinque anni fa moriva Enrico Berlinguer. Abbiamo evitato la solita narrazione nostalgica che ripercorre la sua enorme storia politica, ormai estremamente conosciuta. Abbiamo piuttosto voluto riflettere sul senso dei suoi insegnamenti, sul riprendere le fila ripartendo dai valori che predicava. Oggi per Berlinguer, solo liberi e giovani pensieri.

Leggi il seguito