Atlas consiglia: tre racconti di Corto Maltese

Rendere giustizia a Corto Maltese in poche righe è semplicemente impossibile, quindi, in occasione dell’uscita delle nuove edizioni e della nuova raccolta completa dell’opera, ecco tre delle trentuno avventure di Corto, quelle da recuperare (Una ballata del mare salato, Mu e altri must sono dati per letti).

Leggi il seguito

Storie di Mafia: Mafia Republic, di John Dickie

Come John Dickie ci dice più volte, in realtà, la mafia fu “scoperta” ancora e ancora, e diversevolte dimenticata dalla memoria collettiva del nostro Paese: la stagione delle stragi, e in ultimo le morti dei giudici Falcone e Borsellino hanno però reso quasi impossibile l’amnesia, questa volta.

Leggi il seguito

Atlas Consiglia: I Padroni dell’Acciaio

Senza pretese di completezza storica, I Padroni dell’Acciaio ci vuole gettare nello spirito del periodo tra gli ultimi “avventurieri” della storia militare: andiamo da Scanderbeg, eroe nazionale albanese, a Ettore Fieramosca, protagonista della Disfida di Barletta, da Jean de la Vallette, difensore di Malta, a Franz Schmidt, tetro boia di Norimberga.

Leggi il seguito

Storie di Mafia: Tommaso Buscetta, il Traditore

Pierfrancesco Favino: “C’è un aspetto molto bello, che a me interessa molto, di Buscetta, che è figlio di vetrai, cioè di gente che fa gli specchi. Per tutta la vita dice di essere se stesso, e per tutta la vita si cambia la faccia. Questa sua identità che è sempre pluriforme è anche metaforica del mestiere che faccio io, ma sicuramente è un’altra cosa che lascia un interrogativo aperto su quanto viene detto da Buscetta.”

Leggi il seguito

Atlas Consiglia: C’era una volta il West

Con il polverone e il successo a Cannes di “C’era una volta a… Hollywood” di Quentin Tarantino, riguardare (o addirittura guardare) il capolavoro immortale di Sergio Leone potrebbe essere un’ottima preparazione per la visione del film, in uscita nelle sale italiane il 19 settembre 2019.

Leggi il seguito

Atlas consiglia: “Il dibattito del secolo” Peterson Žižek

I casi mediatici sono sempre interessanti da osservare, e dicono molto del livello del dibattito pubblico: il confronto tra Peterson e Žižek si è svolto venerdì 19 aprile al Sony Centre di Toronto, dove i più di tremila posti sono andati rapidamente esauriti. L’incontro è stato seguito in streaming da molti spettatori paganti (e non), rivelandosi un successo mediatico. In breve, chi sono i protagonisti?

Leggi il seguito

Atlas consiglia: Event Horizon (Punto di non ritorno)

Event Horizon (1997) trabocca di inferno, di Lovecraft e della sfiducia nella conoscenza: è veramente desiderabile spingerci oltre la rassicurante spiaggia dei nostri sensi verso l’oceano oscuro e profondo della conoscenza?

Leggi il seguito

Atlas Consiglia: Glass

Glass è un vero e proprio atto di amore assoluto di Shamalan per il genere, è una profonda riflessione non solo sulla figura dell’eroe, ma anche sulla sua importanza per una società modesta, che odierebbe profondamente convivere con supereroi (“Perché loro sì e io no?”), e che quindi li relega ai film, ai fumetti, alla gabbia circoscrivibile della finzione.
E’ la meschinità dell’uomo comune che non ha il coraggio di essere un eroe che uccide i veri eroi, chi ha il coraggio di esserlo.

Leggi il seguito

Atlas Consiglia: The House That Jack Built

L’horror di von Trier non è un crudo e violento realismo, ma una specie di brutalità onirica, una risata amara sulla spietatezza del mondo e sulla sua indifferenza nei confronti del male.
Jack, aka Mr. Sophistication, è un serial killer ossessionato dalla costruzione della casa perfetta, di una casa intima e speciale che possa farlo sentire bene.

Leggi il seguito