Storie di Mafia: Navi a perdere, il veleno del Mediterraneo

Con la calura estiva e le spiagge italiane dai mari cristallini, viene da chiedersi: ma il ‘Mare Nostrum’ è davvero così limpido come sembra? Dalle istituzioni statali alla ‘ndragheta vecchia e nuova fino ai misteri di Natale De Grazia e Ilarias Alpi. Il caso ‘insabbiato’ delle navi a perdere, per una lettura tutta estiva e consapevole.

Leggi il seguito

Dal Carroccio a Messina Denaro: quello sporco affare dell’energia rinnovabile

L’eolico è un business sempre più di moda soprattutto per la criminalità organizzata che si reinventa ‘eco’. Nel mirino della giustizia però, sono finiti stavolta anche esponenti delle istituzioni. Dal ‘Re del Vento’, Vito Nicastri, prestanome di un super latitante di Cosa Nostra, fino alla famiglia di imprenditori Arata, che ha rapporti con l’America targata Steve Bannon: Il Carroccio di Salvini, con Siri e Giorgetti è investito da un vento di tempesta e i 5S si fanno trovare pronti.

Leggi il seguito

Ecomafie: Lords of Wind

Le ecomafie approdano verso nuove frontiere: le energie rinnovabili. Il business del “vento” e del fotovoltaico sono tra i mezzi preferiti dalle organizzazioni mafiose per riciclare denaro. Così, in un batter d’occhio la sostenibilità diventa ricchezza.

Leggi il seguito

Ecomafie: il business del mattone selvaggio

Il fenomeno dell’ecomafia condanna l’Italia fin dagli anni ’80. Fin dagli anni ’50 però si sviluppa la strategia del “ciclo del cemento”, business tra i più fruttuosi del comparto ecomafioso che coinvolge politica, imprenditoria e criminalità organizzata. Dalle origini siciliane fino alle vette conquistate dalla Camorra; numeri, storie, testimonianze e strategie di contrasto.

Leggi il seguito

Ecomafie: animali sfruttati e dove trovarli

Il fenomeno dell’ecomafia condanna l’Italia fin dagli anni ’80. Tra i differenti settori d’interesse oggi mettiamo a fuoco gli abusi, le violenze e lo sfruttamento degli animali – business da miliardi di euro che coinvolge tutte le organizzazioni di stampo mafioso. Tra allevamenti, corse e combattimenti clandestini, bracconaggio e canili illegali, breve panoramica della zoomafia in Italia.

Leggi il seguito

Caporalato: business miliardario, ecomafie e non solo

Il caporalato è una forma di sfruttamento del lavoro che ha più di un secolo. Il fenomeno interessa le ecomafie e non solo. 430 mila i lavoratori sfruttati, senza alcun tipo di diritto, che danno vita ad un business milionario il quale manda avanti una grandissima parte del settore agroalimentare italiano. Storia, leggi e recenti sviluppi.

Leggi il seguito

Ecomafie: la criminalità è servita in tavola

Il fenomeno dell’ecomafia condanna l’Italia fin dagli anni ’80. Tra i differenti settori d’interesse mettiamo a fuoco l’agromafia; la produzione, la gestione, il traffico e la contraffazione della merce ortofrutticola Made in Italy. Inchieste, approfondimenti e dati, sul business più redditizio delle ecomafie in Italia.

Leggi il seguito