Dalla guerriglia di Castro al referendum dell’arcobaleno, cambi di potere epocali in America Latina

Mentre la crisi Venezuelana si avvicina alle sue ore più concitate, ripercorro le transizioni di potere più importanti della storia dell’America Latina: dal Messico a Cuba; dall’Argentina al Brasile al Cile. Non tutte, va da sé, hanno portato alla democrazia.

Leggi il seguito

Atlas consiglia: Contro-rivoluzione

Le parole d’ordine di questo saggio (strutturato come una lettera al defunto mentore di Zielonka, Ralf Dahrendorf) potrebbero essere: razionalizzare, inventare, combattere. Le cause di questa contro rivoluzione sono molteplici e le colpe dei liberali europei molte; l’Unione Europea non è sacra così com’è e deve essere cambiata. Solo dopo aver capito che cosa è andato storto e dopo aver elaborato una “visione” alternativa sarà possibile combattere e rispondere efficacemente.

Leggi il seguito

Il popolo del buonsenso

Il popolo del buonsenso è composto da sessanta milioni di italiani. Perché nessuno, in fondo, da Aosta e Lampedusa, può negare che la rivoluzione che i demagoghi giallo-verdi stanno mettendo in atto sia la cosa più logica da fare

Leggi il seguito

La rivoluzione che divenne islamica

Il jumbo noleggiato all’Air France che nel 1979 riportò a casa l’imam era un’arca di Noè che ospitava politici di ogni stampo provvisti di idee esplosive e di brucianti ambizioni. Due anni dopo lo storico viaggio, l’imam li aveva annientati tutti quanti: chi davanti al plotone di esecuzione, chi in galera e chi in esilio. Così Khomeini è riuscito a monopolizzare il rpocesso rivoluzionario iraniano

Leggi il seguito

Che Guevara, 50 anni dopo

Che Guevara muore lunedì 9 ottobre 1967 a La Higuera, Bolivia. A cinquant’anni dalla morte quale eredità resta del guerrigliero argentino che voleva cambiare il mondo ? E oggi, nell’epoca delle “passioni tristi”, la sua figura può ancora essere considerata d’attualità ?

Leggi il seguito

Frida Kahlo e Diego Rivera: a Bologna l’emozionante storia d’amore del Messico contemporaneo

Fino al 26 marzo, una mostra a Palazzo Albergati a Bologna racconterà la storia del Messico contemporaneo attraverso le opere dei suoi due principali artisti, Diego Rivera e Frida Kahlo. Due storie diverse ma complementari tra loro: il mondo e la rivoluzione di Diego e l’interiorità drammatica di Frida. Per lo spettatore, il risultato è un’emozione struggente.

Leggi il seguito