In memoria di Enrico, riflessioni a sinistra

Trentacinque anni fa moriva Enrico Berlinguer. Abbiamo evitato la solita narrazione nostalgica che ripercorre la sua enorme storia politica, ormai estremamente conosciuta. Abbiamo piuttosto voluto riflettere sul senso dei suoi insegnamenti, sul riprendere le fila ripartendo dai valori che predicava. Oggi per Berlinguer, solo liberi e giovani pensieri.

Leggi il seguito

Globalizzazione e sovranità: Karl Polanyi e le elezioni italiane

Cosa sta succedendo? Le elezioni del 4 marzo passeranno alla storia come ulteriore tassello di un mosaico in composizione, formato da innumerevoli tessere che rappresentano l’inquietudine e le insicurezze prodotte da una nuova “grande trasformazione” che, negli ultimi 30 anni, ha interessato il mondo: la globalizzazione. Rileggere Karl Polanyi può aiutare a decifrare meglio il nostro tempo.

Leggi il seguito

The day after

Tra mille dubbi, l’unica certezza era che da queste elezioni non sarebbe uscita nessuna forza politica con i numeri per governare il paese, colpa di una legge elettorale che non favorisce la formazione di maggioranze assolute. Reclamano la vittoria il Movimento 5 Stelle, che con il 32% si afferma senza rivali come primo partito, e la coalizione del centrodestra con il 37%. Entrambi però non arrivano al 40%, la quota dell’autosufficienza.

Leggi il seguito

Cultura e valorizzazione del patrimonio artistico: l’incontro con il ministro Franceschini

Venerdì 9 febbraio, ore 15.00, si è tenuto a Forlì, presso il teatro “Il Piccolo”, un incontro di natura elettorale con l’uscente ministro dei bei culturali Dario Franceschini. Candidato alla Camera alle elezioni del 4 marzo prossimo nel collegio plurinominale proporzionale che comprende tutta la Romagna, l’ex Segretario del PD è arrivato in città per discutere con i cittadini e gli operatori della cultura circa il tema della valorizzazione del patrimonio culturale del territorio.

Leggi il seguito

Destra o Sinistra? Rispondere a Giorgio Gaber nel 2018

Chi seguirà le prossime elezioni politiche alla ricerca della Destra e della Sinistra, probabilmente resterà deluso. Nuove linee di frattura, nuovi fattori di complessità, spostano sulla globalizzazione il fulcro del dibattito pubblico. Globalizzazione che, giocoforza, delinea i nuovi partiti del 2018: Vincitori e Perdenti dell’apertura delle frontiere.

Leggi il seguito

ESCLUSIVA ATLAS: Intervista al Professor Sławomir Józefowicz: “La democrazia liberale polacca sta diventando meno liberale” // Interview to Professor Sławomir Józefowicz: “Polish liberal democracy is becoming less liberal”

ATLAS – Il Blog di Vita Activa ha incontrato a Varsavia il Professor Sławomir Józefowicz, scienziato politico dell’Università di Varsavia. Tra i temi toccati nell’intervista, le peculiarità dell’attuale ondata populista, il futuro delle forze di sinistra, la delicata situazione politica polacca e le relazioni fra Polonia e Unione Europea.

Leggi il seguito

Corbyn, la “rivoluzione gentile” che tutti ostacolano

La trasformazione a sinistra del Partito Laburista ha raggiunto il suo apice a poche settimane dal voto. Il leader Jeremy Corbyn trascina i giovani e il balzo nei sondaggi fa tremare i Tories: basterà a riacquistare la fiducia persa nell’ultimo decennio e convincere i cittadini al cambiamento?

Leggi il seguito

Reichlin, una vita a sinistra

Reichlin, scomparso da poco, fu un deputato comunista per oltre sette legislature che smise di credere alla rivoluzione senza mai perdere l’idea di una lotta per cambiare il tessuto sociale del paese, di un avvento delle classi lavoratrici al potere e di una nuova struttura di corpi intermedi che non escludesse nessuno.

Leggi il seguito