Lo stato dell’Unione

Trovandosi a dover affrontare in contemporanea situazioni complesse, diverse tra loro ma che richiedono tutte un livello di energia e coesione che forse ancora non possiede (dalla crisi economica a quella migratoria, passando per il collasso della Grecia e la Brexit), l’Unione Europea è messa alla prova. La divisione interna, che non può essere classificata in modo semplicistico come “populisti versus non populisti”, ma che è caratterizzata da diversi gradi di diffidenza e scetticismo, rende sicuramente più difficile individuare un approccio comune.

Leggi il seguito

Amici-nemici: come l’Ucraina si rapporta con i suoi vicini // Frenemies: how Ukraine gets along with its neighbors

In questo contributo esterno viene delineata la posizione ucraina nella regione dell’Europa orientale, i suoi legami e i problemi che sta incontrando negli ultimi anni con Ungheria e Polonia. Un’esacerbazione dei rapporti tra ucraina e paesi confinanti sta mettendo a rischio la posizione del paese, in un periodo caratterizzato da instabilità e problemi interni.

Leggi il seguito

Schiavi del ventunesimo secolo // Slaves of 21st century

L’industria tessile in Serbia ed Ucraina. Il 9 novembre 2017, la Clean Clothes Campaign (CCC) ha pubblicato, in cooperazione con il Rosa Luxemburg Stiftung (RLS) “Europe’s Sweatshops”, un report sullo sfruttamento degli impiegati nel settore del vestiario. // Textile Industry in Serbia and Ukraine On 9 November 2017, the “Clean Clothes Campaign” (CCC) published in cooperation with Rosa Luxemburg Stiftung (RLS) “Europe’s Sweatshops”, a report about the employee’s exploitation working in the clothes branch.

Leggi il seguito