Atlas Presenta: Ponzio Pilates

Narcosamba esplosiva: un genere che incuriosisce e un po’ ti fa paura, è la musica dei Ponzio Pilates. Il collettivo, nato a Rimini nel 2015, inizia a farsi strada tra i locali della riviera portando musica e voglia di ballare. Lunghe improvvisazioni, ritmi tribali e dalle atmosfere sudamericane che vengono tradotti nel 2016 nel loro primo EP, Abiduga, mentre nell’aprile del 2018 esce SUKATE, l’album che dà il titolo al loro tour estivo.

Una ciurma di pirati alla ricerca di un parco da arrembare, come loro stessi si definiscono: Ponzio Tek, La Dudenna, Ginardo, Pedo, Violence e Marco Bulsaji; chitarra, basso, tastiere, voci e tante percussioni. La parte “esplosiva” del loro genere non è affidata alla sola musica, ma viene affiancata da petardi, per gradire.

Non importa che li ascoltiate in cuffia, in macchina o sabato durante la seconda serata del Campus Festival: ovunque voi siate, il ritmo dei Ponzio Pilates riuscirà a farvi ballare e a portarvi, in un attimo, dalla riviera romagnola alle spiagge di Copacabana.

Vi lasciamo il video di Miracle Blade, il primo brano di Abiduga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *