Puoi chiamarmi Ana

Da otto anni il 15 marzo ricorre la giornata del fiocchetto lilla contro i disturbi del comportamento alimentare (DCA). Poco conosciuti e soprattutto sottovalutati, sono vere e proprie malattie che logorano anima e corpo di chi, mentre lotta in una ricerca perpetua di forza, in silenzio grida aiuto.
Sono tre milioni i malati di anoressia, bulimia o altri disturbi in Italia, ma ancora il sistema sanitario non si è saputo adeguare.

Leggi il seguito

Cultura: il meglio del 2018

Quest’anno Atlas – il blog ha consigliato e recensito film, libri, mostre, serie tv e tutta l’arte che il 2018

Leggi il seguito

I fatti del 2018: Novembre – Dicembre

Novembre negli Stati Uniti: midterm election. Per entrambi i partiti una vittoria mozzata che lascia Trump come un’anatra zoppa. La fisionomia è quella di un Paese estremamente diviso. L’unica vera certezza è che il midterm conferma l’apertura di una nuova fase: un fiammante femminismo progressista.
Dicembre: sono passati due anni dalla vittoria di Trump alle presidenziali e il Tycoon si sta impegnando a mantenere le promesse della campagna elettorale che lo hanno portato al successo, anche in vista della rielezione.

Leggi il seguito

I fatti del 2018: Maggio – Giugno

A maggio, si sono create forti tensioni tra il Presidente della Repubblica e gli esponenti della Lega e del M5s dovute al veto applicato da Sergio Mattarella nei confronti della nomina di Paolo Savona a ministro dell’economia, su proposta di Giuseppe Conte.
A Giugno, l’avvenimento che ha sicuramente riscosso maggiore risonanza mediatica è stato l’incontro tra il Supremo Leader nordcoreano Kim Jong-un ed il presidente statunitense Donald Trump, tenutosi il 12 Giugno nell’isola di Sentosa, a Singapore.

Leggi il seguito

I fatti del 2018: Marzo – Aprile

A Marzo, l’Italia si scopre spaccata a metà: un terremoto politico senza precedenti, chiamato Lega e Movimento 5 Stelle, si è abbattuto sullo scacchiere politico italiano.
Ad Aprile, l’incontro tra il leader supremo nordcoreano Kim Jong-un ed il presidente sudcoreano Moon Jae-in rompe un silenzio lungo undici anni e apre nuovi scenari di pace e sviluppo nella penisola coreana.

Leggi il seguito

I fatti del 2018: Gennaio – Febbraio

A gennaio, gli attacchi delle forze armate turche nel distretto siriano di Afrin causano un’escalation della tensione tra le principali potenze coinvolte nel conflitto. A febbraio, le azioni di Luca Traini, che seguono di pochi giorni l’omicidio di Pamela Mastropietro, catalizzano l’attenzione pubblica e risultano incisive nell’ambito della campagna elettorale in corso.

Leggi il seguito