Il giorno più lungo: analisi del voto nel Regno Unito.

Theresa May ha perso la scommessa delle elezioni anticipate. Dopo un lungo scrutinio fino all’ultimo collegio, i Conservatori sono il partito più votato, ma la maggioranza non garantisce la governabilità. In una situazione di Hung Parliament (“governo appeso”), il Primo Ministro è costretto a una fragile alleanza con i Democratici Unionisti dell’Irlanda del Nord, mentre Corbyn ottiene un miracoloso 40%.

Leggi il seguito

La Brexit riaccende la plurisecolare questione di Gibilterra.

Sono passati solo alcuni giorni da quando Theresa May ha dato formalmente inizio al processo di uscita del Regno Unito dall’Unione Europea, eppure a Londra c’è già chi allude a una guerra potenziale con un altro Stato Membro dell’Unione. La posta in gioco? Un promontorio roccioso, di poco più di 6 chilometri quadri, proteso nel Mar Mediterraneo.

Beh, una cosa è certa: grazie alla Brexit, i prossimi mesi non saranno di certo privi di colpi di scena.

Leggi il seguito