Dalla guerriglia di Castro al referendum dell’arcobaleno, cambi di potere epocali in America Latina

Mentre la crisi Venezuelana si avvicina alle sue ore più concitate, ripercorro le transizioni di potere più importanti della storia dell’America Latina: dal Messico a Cuba; dall’Argentina al Brasile al Cile. Non tutte, va da sé, hanno portato alla democrazia.

Leggi il seguito

L’altra crisi migratoria: la risposta del Cile tra regolazione e polemiche

Il governo cileno affila le unghie e si prepara a rispondere con misure drastiche all’inusuale flusso di migranti che varcano le sue frontiere. Tra questioni economiche e umanitarie, piani governativi e possibili alternative, facciamo il punto della situazione rispondendo a tre domande chiave.

Leggi il seguito

Venezuela: la fine di una democrazia?

Un’analisi cronologica della crisi che sta distruggendo la democrazia venezuelana. Crisi economica divenuta poi umanitaria e infine politica, il tutto sotto gli occhi di un Governo autoritario, sordo alle pressioni internazionali ma soprattutto alle grida disperate dei propri cittadini, ridotti alla fame e costretti a vivere fra miseria e disperazione.

Leggi il seguito

SPECIALE VENEZUELA: Un populismo senza popolo

E’ il 31 maggio e in Venezuela da qualche tempo ormai tira sempre la stessa aria. La crisi del regime chavista Venezuelano è ascrivibile a tanti fattori, primo tra tutti la perdita di legittimità e di consenso popolare.Ho letto molti articoli in proposito, e qualche mese fa ne ho scritto uno anche io in cui ho analizzato la crisi del regime venezuelano. Oggi vi propongo un’altra chiave di lettura, non quella delle reti mediatiche ma quella di chi ha fatto dello studio dell’America Latina il suo lavoro, quella del professor Loris Zanatta.

Leggi il seguito

SPECIALE VENEZUELA: Di golpe e di altri demoni. Nuovi tentativi di destabilizzazione in Venezuela

Nelle ultime settimane il Venezuela è tornato prepotentemente al centro della cronaca internazionale a causa delle violente proteste contro il governo di Nicolás Maduro, sprofondato in una crisi irreversibile. I media occidentali, allineati in un atteggiamento di ostinato antagonismo nei confronti del governo venezuelano, continuano ad elargire una narrazione contaminata della realtà, mentre quello a cui stiamo assistendo in Venezuela sembra assumere le sembianze di un vero e proprio “golpe suave” che sta facendosi sempre più duro e deciso nel voler mettere fine al processo rivoluzionario bolivariano.

Leggi il seguito

Venezuela: il collasso del “sogno bolivariano”

Del sogno di Hugo Chavez di un Venezuela fondato sui capisaldi del socialismo democratico, del nazionalismo di sinistra e dell’anti-imperialismo sta rimanendo ben poco. Le tensioni politiche e sociali, il blocco del prezzo del petrolio, la fine delle alleanze regionali e la crisi dei socialismi in America Latina stanno conducendo il Venezuela verso il baratro di una crisi senza un’apparente via d’uscita. Sarà questo il collasso del “sogno bolivariano”?

Leggi il seguito